About Us

Al.Ce. Cluster è un’organizzazione di medici, operatori sanitari e pazienti, alleati insieme, che nasce nel 2010 come sezione di Alleanza Cefalalgici dedicata specificatamente alla Cefalea a grappolo.
Dal punto di vista amministrativo e legale fa capo alla Fondazione CIRNA Onlus

Il Coordinatore del progetto è il dott. Paolo Rossi, Neurologo, Ricercatore, membro del Cluster Headache Special Interest Group della International Headache Society.
Il Coordinatore di Al.Ce. Cluster Europa è il dott. Claudio Geraci, paziente esperto.

Questo gruppo nasce come comunità aperta, con la vocazione di raccogliere e rappresentare tutta la rete di persone che hanno voglia di migliorare le condizioni dei malati affetti da cefalea a grappolo.
Se siete tra questi anche voi potete sentirvi membri di Al.Ce. Cluster e collaborare con noi (per info su come diventare soci contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

La Fondazione Cirna

Fondata nel 1990 allo scopo di promuovere e realizzare studi e ricerche nei settori delle neuroscienze cliniche, Medicina delle Cefalee in primo luogo, la Fondazione CIRNA ONLUS - acronimo di Centro Italiano Ricerche Neurologiche Avanzate (in origine Applicate) - è stata riconosciuta dal Ministero della Salute (D.M. 2 Febbraio 1995; G.U. n. 66/20 Marzo 1995). Dal 3 marzo 2009, la Fondazione è iscritta all’Anagrafe Unica delle ONLUS (organizzazioni non lucrative di utilità sociale). Il suo scopo primario è l'esclusivo perseguimento di finalità di solidarietà sociale nel campo delle neuroscienze, attraverso il trasferimento (ricerca traslazionale) dal laboratorio al paziente delle più recenti acquisizioni di neurologia funzionale, in particolare a riguardo dello sviluppo di strategie innovative rivolte alla prevenzione, diagnosi e cura delle cefalee e dei disordini dei comportamenti adattativi.

La Fondazione mira, inoltre, a incentivare la diffusione di informazioni riguardanti l'universo delle sindromi cefalalgiche: primarie (idiopatiche), secondarie (sintomatiche), comorbide (associate).

Cos'è la cefalea a grappolo

La cefalea a grappolo (CG) è la malattia più rappresentativa di un gruppo di cefalee primarie che va sotto l’acronimo di TACs (trigeminal-autonomic- cephalgias ovvero cefalee trigemino-autonomiche).
Le TACS hanno come sintomi distintivi attacchi di dolore unilaterale (cioè fa male un solo lato, o il destro o il sinistro), spesso molto intensi e concentrati nella regione dell’occhio, attorno ad esso o della tempia e che si associano ad attivazione del sistema autonomico parasimpatico craniale (ovvero di quella parte del sistema nervoso che regola l’attività di vasi sanguigni, ghiandole ed organi in generale); l’attivazione autonomica avviene dallo stesso lato del dolore, consensualmente ad esso e si manifesta tipicamente con lacrimazione, arrossamento congiuntivale oppure congestione nasale o rinorrea .